La giuria

Marco Gatto

Lavora presso il Dipartimento di Studi umanistici dell’Università della Calabria.
La sua attività di ricerca spazia dalla teoria letteraria all’estetica, dalla musicologia alla teoria sociale. Ha scritto i seguenti volumi: Fredric Jameson. Neomarxismo, dialettica e teoria della letteratura (2008), Marxismo culturale. Estetica e politica della letteratura nel tardo Occidente (2012), L’umanesimo radicale di Edward W. Said. Critica letteraria e responsabilità politica (2012), Glenn Gould. Politica della musica (2014), L’impero in periferia. Note di teoria, letteratura e politica (2015), Nonostante Gramsci. Marxismo e critica letteraria nell’Italia del Novecento (2016). Scrive su “Il manifesto”.
Al lavoro di ricerca affianca quello musicale in qualità di compositore e direttore d’orchestra.

Cinzia Leone

Giornalista, scrittrice e autrice di graphic novel, collabora con il “Corriere della Sera” e “Il Foglio”. Ha pubblicato vari romanzi tra cui: Liberabile (Bompiani 2009), Cellophane (Bompiani 2013) e Ti rubo la vita (Mondadori 2019). Ha scritto anche libri di storie a fumetti. 

Giuseppe Lupo

Insegna letteratura italiana contemporanea presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore, sede di Milano e Brescia. Ha esordito nella narrativa con il romanzo L’americano di Celenne (Marsilio 2000), con cui nel 2001 ha vinto il Premio Giuseppe Berto e il Premio Mondello opera prima, e nel 2002, in Francia, il Prix du premier roman. Successivamente ha pubblicato i romanzi Ballo ad Agropinto (Marsilio, 2004), La carovana Zanardelli (Marsilio 2008; Premio Grinzane CavourFondazione Carical e Premio Carlo Levi), L’ultima sposa di Palmira (Marsilio 2011; Premio Selezione Campiello e Premio Vittorini), Viaggiatori di nuvole (Marsilio 2013; Premio Giuseppe Dessì), L’albero di stanze (Marsilio 2015; Premio Alassio Centolibri-Un autore per l’Europa; Premio Frontino-Montefeltro; Premio Palmi), Gli anni del nostro incanto (Marsilio 2017). È autore inoltre della raccolta di scritti Atlante immaginario. Nomi e luoghi di una geografia fantasma (Marsilio 2014) e del pamphlet Mosè sull’arca di Noè. Un’idea di letteratura (Editrice La Scuola 2016). È consulente presso alcuni editori, dirige la collana Novecento.0 presso Hacca Editore e la collana Atlante letterario presso l’Editrice La Scuola. Collabora alle pagine culturali dei quotidiani “Il Sole 24 Ore” e “Avvenire”.

Pasquale Blefari

Assessore alla Cultura del Comune di Bovalino

Domenico Calabria

Presidente del Caffè Letterario Mario La Cava